Conoscere i tessuti: Matelassè

Il Matelassè è una stoffa tessuta con ogni tipologia di fibra, dall’aspetto mosso, in rilievo, a due facce.

Il fondo, in taffetas con fili a forte torsione, lega il ritto contornando con propri fili il motivo del disegno, anch’esso in taffetas, ma con fili paralleli, e crea un motivo tubico ancorato solo nei contorni.

La forza della torsione che si sprigiona dopo la tintura fa rientrare il fondo gonfiando il motivo tubico. Il disegno resta non ben definito, morbido, come fosse imbottito.

A volte nel motivo tubico viene inserita una trama di imbottitura non visibile.
Lo stesso effetto matelassé si ottiene utilizzando nel fondo dei fili sintetici termosensibili.

Condividi

Lascia un Commento